Pioneer LaserActive

 

Il LaserActive e’ una “console” creata dalla Pioneer in collaborazione con Sega e Nec nel lontano 1993. Fu lanciata in America il 20 Ottobre e in Giappone il 20 Agosto.


Definire questo sistema una semplice console è riduttivo, infatti, esso è composto da una unità centrale, chiamata LaserActive CLD A-100, e da quattro moduli chiamati PAC. Possiamo quindi definirlo un sistema MODULARE.
Difatti, l’intenzione della Pioneer era quella di costruire un sistema “definitivo” per tutta la famiglia che coprisse varie forme di intrattenimento come: giochi, film, musica, karaoke.

In cosa consistono i PAC?
Ogni PAC si divide in due modelli a seconda dei mercati di destinazione: giapponese o americano:

 

Il Sega PAC (PAC-S10/PAC-S1) è il modulo che trasforma il sistema in un GENESIS o in un MEGADRIVE, a seconda della versione del PAC, e permette di giocare a tutte le cartucce del 16-Bit Sega utilizzando il suo pad “LASER ACTIVE” a sei pulsanti, del tutto simile al pad Sega.
Trattandosi di un sistema che legge anche i CD era possibile usufruire di tutti i giochi SEGA CD o MEGA CD, anche qui in base alla versione a disposizione.
Oltre a questo, il sistema LaserActive più PAC aggiungeva un nuovo formato di giochi chiamato “MEGA LD” che supportava i Laserdisc da 30 Cm!

Il NEC PAC (PAC-N10/PAC-N1) trasforma il sistema in un PC-Engine oppure in un Turbografx.
Si possono, quindi, usare i giochi su Hucard o su cd-rom (TurboDuo) dello storico 8-Bit nipponico.
Naturalmente, come nel caso del PAC Sega, anche qui vi è un nuovo formato chiamato LD-ROM2, sempre su supporto Laserdisc da 30 Cm.

 

Il Karaoke PAC (PAC-K10/PAC-K1) era un modulo molto in voga in Giappone che permetteva di cantare sovrapponendo la propria voce alle basi musicali utilizzando gli oltre 200 speciali Laserdisc studiati per il karaoke. Questo modulo era munito di microfono ed aveva 2 prese a disposizione per cantare in coppia.

Il PC PAC (PAC-PC1) è il modulo studiato per il collegamento del LaserActive ad un qualsiasi PC tramite la porta RS-232. In questo modo poteva essere gestito dal computer e fu perlopiù utilizzato per scopi didattici.

Il LaserActive 3-D Goggles (GOL-1) fu il colpo di genio di casa Pioneer. Questo accessorio, tramite uno speciale adattatore venduto separatamente (ADP-1), permetteva di gustarsi con un effetto 3D alcuni giochi e di dare un tocco di realtà virtuale alla macchina.
Funzionava, purtroppo, solo con un minimo numero giochi e Laser Disc didattici.

 

Non va tralasciato, inoltre, che questa macchina permetteva la visione di FILM in NTSC, LD da 30 cm e video musicali, LD da 20 cm, oppure CD audio da 12 o 8 cm.
Tramite l’utilizzo dei due moduli Nec e Sega si guadagnava anche il supporto ai formati CD+G.
Il LaserActive aveva 4 uscite Audio per 2 casse davanti e 2 dietro oltre a un’ uscita ottica.

La macchina disponeva di questi collegamenti:
1.n°1 uscita audio in fibra ottica
2.n°4 uscite audio (2 frontali e 2 posteriori)
3.n°1 uscita mono
4.n°1 uscita DC (tensione per adattatore, per esempio ADP-1 più GOL-1 )
5.n°2 uscite composite, standard NTSC.
6.n°1 entrata CONTROL IN (per usare un unico telecomando con i sistemi Pioneer)
7.n°1 uscita CONTROL OUT (per usare un unico telecomando con i sistemi Pioneer)

Purtroppo, non era fornita né di uscita Scart nè di uscita RGB, che avrebbero giovato alla versatilità della console.

 

La caratteristica più affascinante era la possibilità di usare il formato LD da 30 m, con 540MB circa per i giochi. Questa peculiarità era presente su tutti e 2 i PAC
Su questa macchina vennero sviluppati giochi di grosso calibro come le conversioni di TIME GAL oppure ROAD BLASTER, tutti e due usciti in sala giochi e molto famosi in Giappone, nonchè apprezzati in America. Anche titoli come Triad Stone o Hyperion potevano vantarsi di ottima reputazione.

Lo scoglio più grande sulla via della grande distribuzione sono stati i prezzi, non certo bassi. Si stima che le unità piazzate si aggirino intorno alle diecimila unità.
Ecco i prezzi di lancio conosciuti per Giappone e America:

Laser Active CLD-A100: US $970 – Y89,800
SEGA PACK (pac-s10): US $600 – Y39,000
NEC PACK (pac-n10): US $600 – Y39,000
PC PACK (pac-pc1): ??? – Y14,800
Karaoke PACK (pac-k1): US$350 – Y20,000
3D Goggle (gol-1): ??? – Y10000
3D Goggle adapter (adp-1): ??? – Y5000
Giochi su laser disc: US$120 – ???

Titoli disponibili su Laser Disc:

Giochi Giapponesi
PEANJ1001 Vajra LD-ROM2
PEANJ1016 Vajra 2 LD-ROM2
PEANJ5001 Quiz Econosaurus LD-ROM2
PEANJ5002 Angel Mate LD-ROM2
PEANJ5003 The Demon’s Judgment LD-ROM2
PEANJ5004 J. B. Harold – Manhattan Requiem LD-ROM2
PEANJ5005 Dora Dora Paradise LD-ROM2
PEANJ5017 J. B. Harold – Blue Chicago Blues MEGA-LD
PEANJ5023 Zapping TV Satsui LD-ROM2
PEANJ5025 Pretty Illusion – Minayo Watanabe LD-ROM2
PEANJ5028 Pretty Illusion – Yuko Sakaki LD-ROM2
PEASJ1001 I Will – The Story Of London MEGA-LD
PEASJ1002 Hi-Roller Battle MEGA-LD
PEASJ1003 Space Berserker MEGA-LD
PEASJ1010 Goku MEGA-LD
PEASJ1011 Melon Brains MEGA-LD
PEASJ1012 3D Museum MEGA-LD
PEASJ1018 Ghost Rush! MEGA-LD
PEASJ1033 Road Blaster ( chiamato anche Road Prosecutor) MEGA-LD
PEASJ5001 Pyramid Patrol MEGA-LD
PEASJ5002 The Great Pyramid MEGA-LD
PEASJ5013 Rocket Coaster MEGA-LD
PEASJ5014 Triad Stone MEGA-LD
PEASJ5015 Virtual Cameraman MEGA-LD
PEASJ5019 Hyperion MEGA-LD
PEASJ5020 Virtual Cameraman 2 MEGA-LD
PEASJ5021 Back To The Edo MEGA-LD
PEASJ5022 Don Quixote (non Super Don Quix-ote) MEGA-LD
PEASJ5024 Zapping TV Sansui LD-ROM2
PEASJ5030 Dr. Paolo No Totteoki Video MEGA-LD
PEASJ5036 J. B. Harold – Blue Chicago Blues MEGA-LD
PEASJ5042 3D Virtual Australia MEGA-LD
PEASJ5039 Time Gal MEGA-LD

Giochi Americani

PEANU1001 Vajra MEGA-LD
PEANU5001 Quiz Econosaurus MEGA-LD
PEANU5004 J. B. Harold Manhattan Requiem LD-ROM2
PEASU1001 I Will – The Story Of London MEGA-LD
PEASU1002 Hi-Roller Battle MEGA-LD
PEASU1003 Space Berserker MEGA-LD
PEASU1010 Goku MEGA-LD
PEASU1011 Melon Brains MEGA-LD
PEASU1012 3D Museum MEGA-LD
PEASU1018 Ghost Rush! MEGA-LD
PEASU1033 Road Prosecutor (chiamato anche ROAD BLASTER) MEGA-LD
PEASU5001 Pyramid Patrol MEGA-LD
PEASU5002 The Great Pyramid MEGA-LD
PEASU5013 Rocket Coaster MEGA-LD
PEASU5014 Triad Stone MEGA-LD
PEASU5019 Hyperion MEGA-LD
PEASU5022 Don Quixote (non Super Don Quix-ote) MEGA-LD
PEASU5036 J. B. Harold Blue Chicago Blues MEGA-LD

Alcune curiosità :

• Per il mercato Europeo era stato pensato di creare una versione del Laser Active PAL, ma fu accantonata a causa della necessità di dover ristampare tutti i giochi sino ad allora prodotti, a causa del nostro sistema televisivo differente. I giochi su Laserdisc per il mercato Giapponese o Americano erano, infatti, intercambiabili senza problemi, dato che entrambi adottavano lo stesso standard televisivo NTSC.

• La Nec produsse una sua versione del sistema chiamato NEC PCE-LD1. Questo modello differiva dal fratello della Pioneer nel colore (grigio chiaro invece di nero) e per il modulo Nec che presentava una diversa sigla, oltre al diverso bios alla accensione del sistema.
Questo modello è ancora più raro del sistema Pioneer, quindi sul mercato dell’ usato gode di valutazione molto maggiore meritandosi, di conseguenza, grande interesse collezionistico. I prezzi erano identici alla versione Pioneer.

• Il LaserActive non era l’unico sistema a usare i laser disc come supporto per i giochi .
Prima di esso sono nati il Palcom, sempre dalla Pioneer, e l’ HALCYON.
Quest’ultimo sistema è stato fortemente voluto da Rick Dyer della RDI Video Systems (il programmatore e Capo progetto di Dragon’s Lair).
L’Halcyon è una piattaforma ludica molto simile al Palcom, tanto da usare i medesimi lettori e forse fu un frutto di collaborazioni tra Pioneer e RDI, benchè non vi siano conferme ufficiali al riguardo.
Non si conoscono le caratteristiche reali del sistema, tuttavia è stato il primo sistema HOME con comandi vocali e a usare laser disc come supporto.
Su questo sistema sono nati solo 2 giochi: Thayer Quest e NFL Football.

 

 

Articolo già pubblicato su http://www.retrogaminghistory.com/home/5223-laseractive.html.