Android e le suonerie: vediamo come aumentarne il numero

Dopo aver seguito le nostre guide al root del Samsung Galaxy S2 (guida in italiano e guida in inglese), vediamo come sfruttare i diritti amministrativi per aumentare il numero di suonerie e notifiche a nostra disposizione.

 

Quel che ci serve è un buon file manager che supporti la scrittura anche nelle directory di sistema, aggirando quindi la protezione di sola lettura. Allo scopo possiamo utilizzare ES File Explorer disponibile gratuitamente nel Play Store di Google.

Dovete anche scaricare una rom che contenga suonerie di vostro gusto; io ho optato per la Cyanogen scaricabile da qui.

 

Una volta scaricata aprite il file ZIP ed entrate nella cartella \system\media\audio; qui troverete altre quattro cartelle il cui nome lascia intenderne il contenuto. Dovete estrarre la cartella audio, il livello superiore, in modo da avere una sola folder da copiare. Se avete scaricato la rom direttamente sul telefono la troverete nella cartella download; arrivateci con ES e aprite il file ZIP sempre con ES, selezionate la cartella audio e scegliete di scompattarla nello stesso percorso. Una volta fatto, tenete il dito sulla cartella stessa e dal menu che appare scegliete copia.

 

Adesso dovete entrare nelle impostazioni del programma ES e selezionare Vai alla radice | Sfoglia come root | Monta file system (come scrivibile).

 

Bene, abbiamo quasi finito. Premete la freccia indietro sul telefono fino a quando, nella barra appena sopra le icone di ES, vedrete il simbolo “/”: questo indica che avete raggiunto la radice. Da qui dovrete entrate in system/media e incollare la cartella che avete copiato poco fa appena dopo averla estratta.

Il terminale vi avvertirà della presenza di un’altra folder con lo stesso nome e vi chiederà se volete unire il contenuto delle due cartelle: rispondete di sì.

 

Abbiamo finito; adesso troverete disponibili tutte le nuove suonerie e notifiche di CyanoGen all’interno della vostra rom stock.

 

Nei prossimi giorni vedremo un altro utilizzo dei privilegi di root per apportare altre piccole modifiche al nostro terminale Android, magari proprio al Samsung Galaxy S2 i9100P.