Asus PadPhone: le nostre previsioni sul prezzo

Asus ha smentito le voci  che davano il PadPhone in pre-order per circa 800 euro. Non avendo comunicato ancora un prezzo ufficiale, ecco una nostra considerazione sulla fascia che potrebbe andare ad occupare.

 

[adsenseyu1]

 

La prima considerazione da fare riguarda lo smartphone, un device sicuramente interessante grazie alle caratteristiche ma che non si discosta molto dalla media dei dispositivi attuali per caratteristiche tecniche. Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 399-449 euro.

 

Prendendo in considerazione il tablet, invece, quel che risulta chiaro è che si tratti di una soluzione non autonoma, priva di cpu, sezione video, ram… È in effetti un alloggiamento dotato di batteria aggiuntiva e lcd da 10 pollici. Questo contribuisce a tenere il prezzo più basso rispetto ad una soluzione stand-alone.

 

Asus dal canto suo afferma sulla pagina FaceBook che il bundle telefono+tablet+docking avrà un prezzo più basso rispetto alle previsioni circolate sul web, quindi inferiore agli 800 euro.

 

Un prezzo che potrebbe essere commisurato e garantire un alto volume di vendita potrebbe vedere la coppia smartphone + tablet sugli scaffali ad un prezzo massimo di 499 euro.

 

Il vantaggio che vogliamo ribadire è il nuovo PadPhone è retrocompatibile con la docking del Transformer TF101 diventando un device molto appetibile per i possessori di quest’ultimo.

 

Attendiamo una conferma di Asus sperando che le nostre previsioni non siano troppo distanti da quel che sarà il prezzo per l’utente finale.