“L’infanzia di un mago” di Mario Rossitto Savasta

di Rosetta Savelli

E’ stato l’amico Paolo Di Gabriele a presentarmi il suo amico Mario Rossitto, nato a Rosolini il 5 marzo 1936, attraverso i suoi scritti “L’INFANZIA DI UN MAGO” che è una Raccolta di poesie, racconti. riflessioni e opere pittoriche.
Ed è stato sempre Paolo a chiedermi di scrivere una piccola prefazione al libro dell’amico Mario, pur segnalandomi che il libro aveva già una egregia prefazione redatta dall’autorevole Prof. Corrado Vaccaro che ne accentua l’importanza.

Io sinceramente ho pensato di dovere scrivere la classica prefazione a un libro che dovrà uscire, secondo i soliti canoni, un po’ formali e stantii, seppur sempre lodevoli e apprezzabili.
Invece sfogliando le pagine ho scoperto “un mondo nuovo” per così dire e questo è il mondo nuovo di Mario Rossitto.
In realtà il mondo nuovo di Mario non è affatto nuovo e attraverso le riflessioni e i  versi scritti, l’Autore rivela e manifesta un “mondo antico” o meglio “ un mondo classico” nel senso più letterale del termine.
Continue reading “L’infanzia di un mago” di Mario Rossitto Savasta

“Luca Parmitano saluta la notte europea” di Rosetta Savelli

Questa sera l’astronauta Luca Parmitano ha pubblicato nella sua pagina facebook la video intervista da lui rilasciata a Repubblica.
Ogni giorno e anche più volte nella stessa giornata, lui pubblica qui e non solo qui,le sue bellissime immagini della Terra, riprese dallo Spazio, insieme ai suoi commenti, spesso poetici e comunque sempre amichevoli e molto umani.
In aggiunta a questo, spesso pubblica anche immagini che lo vedono impegnato in alcuni dei suoi esperimenti, ai quali si sottopone all’interno della stazione spaziale e poi qui spiega e risponde alle varie domande che gli vengono rivolte in proposito, dai suoi fans che aumentano di giorno in giorno in modo esponenziale.

Continue reading “Luca Parmitano saluta la notte europea” di Rosetta Savelli

“Il regista Roberto Garay” di Rosetta Savelli

Il regista Roberto Garay da studente a docente con Moebius al Actor’s Studio in Los Angeles, 20 anni dopo

Roberto Luis Garay è nato il 27 aprile 1961 a La Plata in Argentina.
Docente universitario, direttore e realizzatore di Cinema e di Tv, conosciuto in Spagna, in Italia, in Argentina e nei Paesi del Sud America,  dove ha ricevuto numerosi consensi e riconoscimenti, terrà un seminario basato sulla sua tecnica esclusiva e sulla sua esperienza professionale proprio al Actor’s Sudio in Los Angeles – Hollywood in California, nel mese di novembre 2013.

Il regista Roberto Garay  ritornerà dopo 20 anni negli stessi luoghi e negli stessi spazi che hanno dato l’input iniziale alla sua carriera e al suo estro professionale e questo è un merito che solo pochi riescono a raggiungere.
Infatti l’Actor’s Studio in Los Angeles – Hollywood è la prima e la più prestigiosa Scuola di Cinema nel mondo intero. Molte altre Scuole sono state aperte nel mondo con questa stessa o anche simile denominazione, ma l’Actor’s Studio in Los Angeles ne detiene il primato ed anche l’esclusività per prestigio e qualità.

Continue reading “Il regista Roberto Garay” di Rosetta Savelli

“ANICETTO SCANU” di Rosetta Savelli

ANICETTO SCANU VINCITORE DEL PREMIO CUFFIE D’ORO OFF LIMITS 2012

Il prossimo 21 settembre 2013 si svolgerà a Trieste la premiazione della terza edizione del Premio “Cuffie D’Oro”. Questo importante evento per la radiofonia italiana rappresenta anche l’unico “Radio award” nel panorama nazionale e riunisce tutte le eccellenze, messe a confronto in una sorta di gara per stabilirne sia la qualità e sia la popolarità.

La serata conclusiva si terrà presso il Savoia Excelsior Palace in Trieste e sarà presentata da Alfonso Signorini in collaborazione con Charlei Gnocchi che è stato anche l’ideatore di tale premio e in collaborazione con il giornalista Fabio Carini. In questa occasione verranno assegnate le ambite Cuffie D’Oro ai migliori radiofonici.

Nella prima edizione era stato premiati, fra gli altri, il direttore di Radio 105 Angelo De Robertis, mentre nella seconda edizione era stato premiato, fra gli altri, il programma mattutino Tutto Esaurito con uno specifico riconoscimento rivolto al Capitano Marco Galli che conduce il programma, avvalendosi poi della collaborazione della sua Ciurma. Proprio da Marco Galli partì la proposta in seguito alla segnalazione di un suo ascoltatore, in occasione della scorsa edizione 2012, di assegnare un premio speciale, off limits appunto, ad un personaggio che si fosse distinto nel panorama della radiofonia italiana. La proposta fu immediatamente raccolta e promossa dagli organizzatori Charlei Gnocchi e Fabio Carini.

Continue reading “ANICETTO SCANU” di Rosetta Savelli