Portiamo i contatti in GMail

Se avete cambiato telefono e piattaforma ed arrivate su Android, sicuramente il primo problema che vi porrete sarà quello della rubrica che avete magari su HotMail o su OutLook. Bene, il problema non esiste e adesso vedremo come in pochi semplici passaggi potrete ritrovare tutto sulla rubrica di BigG.

 

OutLook

Il gestore per eccellenza almeno fino a qualche tempo fa, ha ceduto quote di mercato in favore di altri software magari gratuiti. Ma se ne siete sempre stati utilizzatori la sua lista contatti potrebbe essere di dimensioni importanti. Se avete intenzione di fare un po’ di pulizia adesso potrebbe essere il momento giusto, ma niente toglie che possiate anche farla dopo aver portato tutto su GMail; su OutLook è solo un po’ più veloce, ma su GMail avete il cestino. Comunque i passaggi da seguire sono i seguenti:

  1. Aprite OutLook e selezionate eventualmente l’account da utilizzare
  2. Aprite il menù File – Importa ed Esporta
  3. Nella finestra aperta selezionate Esporta in un file
  4. Scegliere Valori separati da virgola (Windows)
  5. Selezionare la voce contente i contatti (solitamente Cartelle personali / contatti)
  6. Scegliere un nome ed un percorso per il file (mettetelo su desktop chè vi servirà tra poco)
  7. Aprite GMail ed andate alla lista contatti
  8. Cliccate sul pulsante in alto Altro e scegliete Importa
  9. Nella finestra che si è aperta selezionate il file creato poco fa e cliccate su importa

 

HotMail

Se utilizzate un indirizzo HotMail avete due possibilità per espostarne i contatti: uno via web e l’altro invece dall’applicazione Windows Live Mail. Partiamo con l’esportazione direttamente dal sito web.

  1. Andata su http://www.hotmail.it ed effettuate il login; quindi accedete alla vostra posta in arrivo
  2. Nella parte sinistra della pagina, subito sotto l’elenco delle cartelle di posta, scegliete la voce contatti
  3. Subito sopra la lista che si sarà aperta scegliete il pulsante gestisci e quindi esporta dal menù aperto
  4. Impostate una cartella sul vostro computer dove salvare il file contenente tutti i contatti
  5. Aprite GMail ed andate alla lista contatti
  6. Cliccate sul pulsante in alto Altro e scegliete Importa
  7. Nella finestra che si è aperta selezionate il file creato poco fa e cliccate su importa

Windows Live Mail è il software gratuito di MicroSoft per la gestione della posta elettronica e dei contatti su HotMail; permette anche una comoda gestione del calendario sincronizzato con il sito. Dal momento che si appoggia alla sincronizzazione con il sito da cui appena abbiamo visto come estrarre i contatti, il consiglio è quello di affidarsi all’interfaccia web che sarà sicuramente più aggiornata della versione gestita dal software. Questo perchè utilizzando il vostro smartphone Windows Mobile la sincronizzazione con il portale è automatica e questo garantisce la totale genuinità e freschezza dei dati.

 

Adesso che vi siete importati i contatti dovrete solo scorrerli per verificare che i dati siano andati tutti al loro posto e che i numeri siano formattati secondo i vostri gusti. Inoltre tutti i contatti appena importati verranno sincronizzati con il vostro smartphone Android nel giro di pochi secondi e le modifiche che apporterete verranno replicate sul telefono in tempo reale.