Professionalità e cortesia: Cellulariusati.net docet

Quante volte mi avete letto sul blog a lamentarmi di qualcosa o di qualcuno? E quante volte sono stato contattato dall’ufficio relazioni con il pubblico che chiedeva di modificare il contenuto dell’articolo? Bene, questa volta non accadrà sicuramente e vi spiego anche il perché.

Sotto le feste natalizie siamo sempre presi da mille commissioni, mille regali e cercando i prezzi migliori può capitare di cadere sull’usato se il destinatario del regalo siamo noi o un familiare vicino.

In realtà il sito di Cellulariusati.net non l’ho scoperto questo Natale avendovi già in precedenza fatto acquisti di materiale nuovo, ma in questa occasione mi serviva un tablet da regalare a mia figlia (che non crede più a Babbo Natale ed è quindi in grado di capire e apprezzare il regalo di “seconda mano”).

Perché il virgolettato? Perché in questa occasione di usato c’è soltanto la scatola utilizzata per la spedizione mentre il resto è assolutamente perfetto e corrispondente alla descrizione.

 

Ho acquistato un Nexus 7 da 32GB, edizione 2012 quindi la prima. Un tablet che ha 3 anni ma che si difende ancora molto bene nel panorama attuale; considerando che a qualche euro meno si può trovare solo robetta stile Trekstor, capirete bene che a 100€ l’affare non poteva sfuggirmi.

Ma c’era comunque il dubbio sul fatto che fosse usato sebbene il sito riportasse “condizioni perfette”. Ebbene, mai descrizione fu più vera di questa: il tablet risulta praticamente pari al nuovo.

 

Al di là delle condizioni estetiche e funzionali, quello su cui desidero soffermarmi è il rapporto che il venditore instaura con l’acquirente, nel caso io, dopo l’acquisto; l’oggetto è pagato, adesso chissà come andrà a finire. Invece qui casca l’asino e la prima dimostrazione è la mail che arriva subito dopo l’acquisto fatto ed in cui, oltre ai ringraziamenti per la fiducia accordata, troviamo il riepilogo di quanto abbiamo comprato.

 

Segue a breve, veramente a breve, una seconda mail in cui mi si comunica il codice di tracciabilità ed il servizio scelto da Cellulariusati.net per la spedizione: nel giro di alcune ore l’oggetto è già presente sul sito del corriere.

Purtroppo l’inghippo è avvenuto proprio qui essendomi trovato alla porta di casa una persona che tutto dovrebbe fare all’infuori di un lavoro a contatto con il pubblico; considerando poi che si è interfacciato con una donna, mia moglie, la cosa si fa ancora più grave. Questo però con il sito dove ho acquistato il tablet non ha assolutamente niente a che fare.

Purtroppo tale padroncino non ha voluto aspettare che mia moglie scendesse per ritirare il pacco, dovendo vestire prima la bambina, e se ne è andato senza nemmeno lasciare un avviso; una volta rientrato in sede ha addirittura dichiarato che il destinatario “non voleva” il pacco.

 

Qui rientra in gioco il personale di Cellulariusati.net che dopo una mia mail mi ha addirittura contattato telefonicamente chiedendo chiarimenti e scusandosi, sebbene non fosse colpa loro, per l’accaduto. Nel giro di qualche ora la spedizione aveva una nuova destinazione (il mio luogo di lavoro), e il Lunedì a pranzo il tablet era finalmente nelle mie mani in tutto il suo splendore.

 

Vorrei ringraziare quindi tutti coloro che stanno dietro le quinte, facendo questo mestiere con tanta professionalità e cortesia, seguendo il cliente dal momento dell’acquisto fino alla consegna fisica dell’oggetto acquistato e rendendo un brutto ricordo l’episodio accaduto grazie a tutte le qualità appena elencate.

 

Bravi ragazzi, è così che si lavora!

 

PS: sul sito in questione potrete trovare smartphone di tutte le marche, tablet, cellulari e smartwatch, ognuno con la descrizione precisa dello stato in cui si trovi. Consegna rapidissima e prezzi onesti.