Cori razzisti contro giocatori del Milan

 

Con la presente vorrei fare i miei più sentiti complimenti a due elementi che si sono distinti dalla stupidità degli ULTRAS per la sola carica che ricoprono:

il sindaco di Busto Arsizio e l’arbitro della partita.

 

Il primo ha ritenuto la reazione di Boateng eccessiva, ma avrei voluto vederlo alle prese con persone che gli offendono la moglie: sindaco, avrebbe dimostrato la calma tipica di un English Man?

Mi permetta l’espressione: sono tutti finokki, con il kulo degli altri (citazione da Colorado, stagione 2009).

 

L’arbitro invece credeva forse che gli insulti fossero rivolti alle bande nere della maglia del Milan perchè, in caso contrario, non capisco proprio come possa non aver interrotto la partita per primo.

 

Complimenti quindi ad arbitro e sindaco la prossima volta andate in curva insieme agli ULTRAS: è quello probabilmente il posto che vi spetta.