Tempesta solare del 12 Luglio 2012

 

Giovedì 12 Luglio ha avuto luogo una forte esplosione sulla superficie del sole; da questa esplosione si è liberata una ingente quantità di particelle cariche.

Il fenomeno ha dato luogo ad una “spulsione”, come viene chiamata in gergo tecnico, di gas e campi magnetici che pare siano diretti verso la Terra.

Non è la prima e non sarà l’ultima dato che l’intensa attività solare, il cui ciclo dura circa 11 anni, terminerà tra il 2013 ed il 2014.

Nel momento in cui il nostro pianeta verrà colpito dalla massa invisibile staccatasi sal sole, potrebbero verificarsi blackout nelle comunicazioni e, in alcuni casi, la distribuzione di energia elettrica potrebbe venire compromessa in alcune zone del pianeta.