Bravo Mario

I miei complimenti vanno oggi a Mario Monti che sta passando le vacanze in Svizzera.

Al di là dello schiaffo morale nei confronti di quegli italiani che quest’anno si sono visti costretti a ridurre il proprio periodo di ferie, ma si sa è sempre esistito chi può permettersi certe cose e chi no, i complimenti sono anche per la scelta della meta.

 

Rimanere in Italia avrebbe avuto più significati: credere nel proprio paese, aiutare l’economia… ma probabilmente avrebbe incrociato troppi sguardi, troppe critiche; una posizione scomoda ed una situazione da cui stacare la spina almeno per le ferie.

 

 

Quando il governo gioca a Monopoli

 

Ci risiamo: qualcuno  si troverà tra qualche mese a ripetere la stessa frase pronunciata alcune settimane fa. Lo stesso qualcuno lo farà praticamente per lo stesso motivo, ossia non riuscire a vedere un palmo al di là del naso. Di chi sto parlando?

Continue reading Quando il governo gioca a Monopoli