Risoluto e definito: questione di “italiano”

Con queste poche righe vorrei mettere luce sull’errato utilizzo del termine “risoluto” al posto di “definito”.

Una persona può essere risoluta, un lcd no, soprattutto se si tratti di un display per smartphone: come potrebbe essere risoluto e non avvertire un senso di frustrazione davanti a pannelli di ben più grandi dimensioni? Certamente, una persona frustrata non può essere risoluta, figuriamoci un lcd…

Con queste poche righe vorrei mettere luce sull’errato utilizzo del termine “risoluto” al posto di “definito”.

 

Una persona può essere risoluta, un lcd no, soprattutto se si tratti di un display per smartphone: come potrebbe essere risoluto e non avvertire un senso di frustrazione davanti a pannelli di ben più grandi dimensioni? Certamente, una persona frustrata non può essere risoluta, figuriamoci un lcd…

 

Continue reading Risoluto e definito: questione di “italiano”