Dementia iuvenilis

Poco più che bambini che improvvisano forme di divertimento improbabile senza alcuna remora per “eventuali” danni che potrebbero scaturirne. In molti casi azioni mirate al danneggiamento per il puro gusto di farlo, per sentirsi “ganzi”, per avere qualcosa di cui parlare e ridere con gli amici: siete ridotti molto male ragazzi miei.

 

Continue reading Dementia iuvenilis