Professionalità e cortesia: Cellulariusati.net docet

Quante volte mi avete letto sul blog a lamentarmi di qualcosa o di qualcuno? E quante volte sono stato contattato dall’ufficio relazioni con il pubblico che chiedeva di modificare il contenuto dell’articolo? Bene, questa volta non accadrà sicuramente e vi spiego anche il perché.

Continue reading Professionalità e cortesia: Cellulariusati.net docet

L’insostenibile leggerezza nell’uso del cellulare

Firenze, Settembre 2015.

Arrivare a Careggi è uno slalom di cantieri, deviazioni al limite dell’idiozia e mentecatti che attraversano fuori dalle strisce senza guardare mentre tengono gli occhi sul cellulare.

Fra il Poggetto e l’ingresso dell’ospedale incontro più di dieci vigili (sempre a coppie) che fanno solo due cose: chiacchierare e usare il cellulare.

Dentro al reparto di Chirurgia è pieno di medici, infermieri e inservienti con il telefono in mano. O scrivono o parlano dei cazzi propri (non è un pregiudizio, li ho sentiti).

Ora, io voglio dire una cosa: ma non era meglio quando non esistevano i minuti illimitati, le tariffe internet flat e gli SMS costavano un monte di soldi? Non avete né la competenza né l’abnegazione né l’intelligenza per fare il vostro dovere neanche se vi c’impegnate, figurarsi quando guardate i video coi gatti o mentre date fondamentali istruzioni per organizzare un aperitivo.

Vi odio profondamente.

 

Ubuntu for smartphone e Ubuntu for Android: facciamo chiarezza

 

Che Ubuntu stia entrando nel settore mobile è ormai noto ai più; il target al momento sono i dispositivi Nexus tanto che Canonical ha pubblicato le prime release proprio per i Google Phones. Ma Ubuntu for Android? Possibile che testate conclamate come le migliori continuino a fare confusione? Noi vi spieghiamo la differenza tra i due sistemi.

Continue reading Ubuntu for smartphone e Ubuntu for Android: facciamo chiarezza

Apple vince: 1 miliardo di multa per Samsung

 

Samsung è stata condannata a pagare oltre 1 miliardo di dollari dopo l’incredibile vittoria di Apple nella causa che le vedeva contrapposte per infrazione di brevetto. Ma secondo molto analisti questo potrebbe dimostrarsi un’arma a doppio taglio per Cupertino.

Continue reading Apple vince: 1 miliardo di multa per Samsung